Fuedda Sardu

con gli occhiali di Piero…

GLI-OCCHIALI-DI-PIERO1-150x1501413- Un anno fa, il 12 febbraio 2014, su Aladinpensiero con la lettera sardoaustraliana n.5.
————————–
35 NUMERO PERFETTO
F35
35 SAGGI
35 COLTELLATE
Col 35 si possono tollerare, non c’è cattiveria.

con gli occhiali di Piero…

GLI-OCCHIALI-DI-PIERO1-150x1501413- Un anno fa, il 10 febbraio 2014, su Aladinpensiero.

con gli occhiali di Piero…

GLI-OCCHIALI-DI-PIERO1-150x1501413- Un anno fa, il 9 febbraio 2014, su Aladinpensiero. Nello stesso giorno: un pensiero di Leo Valiani.

con gli occhiali di Piero…

GLI-OCCHIALI-DI-PIERO1-150x1501413- Un anno fa l’8 febbraio 2014, su Aladinpensiero.

con gli occhiali di Piero…

GLI-OCCHIALI-DI-PIERO1-150x1501413- Un anno fa, il 7 febbraio 2014, su Aladinpensiero, con CHARLES DICKENS.
————————–
FUEDDA SARDU
S’AMORI
S’amori e’ cosa ardenti
chi t’invitat a su gosu,
e una dì t’agattas sposu
senz’e sciri su comenti.

————————–
IL CANDIDATO
Non attacca gli avversari, non demonizza chi ha gestito il Comune…
Lo credo bene, è uno di loro.

con gli occhiali di Piero…

GLI-OCCHIALI-DI-PIERO1-150x1501413- Un anno fa, il 6 febbraio 2014, su Aladinpensiero.
————————–
- Trasporti (L’epilogo della vicenda dello strano ex assessore su Casteddu online). Eccesso di trasporto amoroso di un assessore ai trasporti (su Aladinpensiero, 8 novembre del 2013).

con gli occhiali di Piero…

GLI-OCCHIALI-DI-PIERO1-150x1501413- Il 2 febbraio di un anno fa su Aladinpensiero. James_Joyce_signature2
————————-
Piero SofocleINTERPRETANDO SOFOCLE
- Colui che vi parla è l’ombra di Sofocle. Sono qui arbitrariamente destinato a inaugurare un linguaggio troppo difficile e troppo facile: difficile per gli spettatori di una società in un pessimo momento della sua storia, facile per i pochi lettori di poesia. (Pierpaolo Pasolini).
- Ed ho studiato, ahimè, filosofia, giurisprudenza, nonché medicina: ed anche, purtroppo, teologia. Da cima a fondo, con tenace ardore. Eccomi adesso qui, povero stolto; e tanto so quanto sapevo prima. (Faust, di Goethe).
- Avec ma gueule de meteque, de juif errant, de patre grec, de voleur et de vagabond… (Moustaki).

con gli occhiali di Piero…

GLI-OCCHIALI-DI-PIERO1-150x1501413- Un anno fa, il 31 gennaio 2014, su Aladinpensiero.
————————————
DON BOSCO
Don Bosco micro ftLa Chiesa celebra oggi San Giovanni Bosco (16 agosto 1815-31 gennaio 1888)
(Don Giovanni Bosco) E’ il fondatore dei Salesiani e delle Figlie di Maria Ausiliatrice, congregazioni maschili e femminili molto attive anche a Cagliari.
Ho avuto occasione di mettere in scena, molti anni fa, venti o più, una vita di Don Bosco da giovane. Fu proprio nel teatrino delle suore di Maria Ausiliatrice, in via 28 febbraio, Ne venni richiesto da mia figlia, che allora frequentava quella sede, per dare una mano alla giovane suora che si era presa l’incarico e alla madre superiora che tanto ci teneva, interpreti le ragazze del collegio, solo ragazze anche se le parti erano tutte maschili. Fu una bella, divertente esperienza, che vide l’impegno di tutte, suore e ragazze. La madre superiora, mancando i denari per la scenografia, la disegnò sulla parete di fondo, proeittando la diapositiva di una piazza di Torino, che ripassò a carboncino (credo). La giovane suora, subito divenuta assistente alla regia, lavorò con zelo e accuratezza, le ragazze furono tutte grandi attrici.
La sala per la serata conclusiva, prevista ovviamente per il 31 gennaio, si riempì di genitori, parenti, suore e preti, anche molto anziani, meravigliati di trovarsi a ridere sulle peripezie giovanili del santo. Ne ho ricavato in seguito un racconto, ancora inedito, dove, come mio solito, mischio realtà e fantasia, immaginando persino un sogno dove Don Bosco mi prende a schiaffi.
NORMAN MAILER
Norman Mailer ft microIl 31 gennaio 1923 nasce a Long Branch, nel New Jersey, Norman Mailer, uno dei principali esponenti della Beat Generation, Premio Pulitzer per la narrativa..
Cresce a Brooklin, si laurea ad Harvard in ingegneria aeronautica. - segue -

con gli occhiali di Piero…

GLI-OCCHIALI-DI-PIERO1-150x1501413FATTI E MISFATTI DI STILE INGLESE
Oliver_Cromwell ritrattoIl 30 gennaio 1649 viene decapitato il re Carlo I, re assolutista e tirannico.
E’ stato sconfitto da Oliver Cromwell, e la sua decapitazione è votata democraticamente da 59 seguaci di Cromwell che, per maggiore sicurezza, impediscono agli altri di votare. Inizia così la cosìdetta “repubblica inglese”, che in sostanza fu dittatura.
Muore con la morte di Cromwell nel 1658, infatti due anni dopo la monarchia viene restaurata. Ma si poteva lasciare invendicata la morte di un sovrano? No.
Il 30 gennaio 1661 il cadavere di Oliver Cromwell, e di altri tre seguaci, viene riesumato e “condannato a morte”. Il corpo viene gettato in una fossa comune e la testa esposta su un palo davanti all’Abbazia di Westminster per oltre 20 anni.
Circa trecento anni dopo, nel 1960, la testa finalmente fu sepolta in cimitero.
Modernamente l’Inghilterra ha smesso di decapitare sovrani e dittatori morti, essa ha ormai imparato a massacrare i semplici sudditi, secondo una tradizione che in Iranda fu inaugurata proprio da Oliver Cromwell.
Sunday boody SunayIl 30 gennaio 1972 domenica di sangue a Derry, Irlanda del Nord, 14 cittadini inermi vengono uccisi dai soldati inglesi nel corso di una pacifica manifestazione.
Sunday bloody sunday, diceva una canzone di John Lennon, poi ripresa da Bono.
E mentre i cantanti cantano l’Inghilterra entra nel club che diffonde la democrazia.

con gli occhiali di Piero…

GLI-OCCHIALI-DI-PIERO1-150x1501413- Un anno fa, il 29 gennaio 2014, su Aladinpensiero
———————————————–
CHI MAI SARA’ IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA?
La ragazza del Clan? Adriano Celentano? Zitti e buoni, è una sorpresa!
- Uovo renziano_2Dentro l’uovo la sorpresa di Renzi.
———————————————–
I GIORNI DELLA MERLA
Sarebbero i giorni più freddi dell’anno: fine gennaio-primo febbraio.
I giorni in cui, narrano le leggende, gelano i fiumi e si cammina sul ghiaccio fino all’altra riva. Ma fate che non gelino pensieri e speranze di nuova primavera.
Dostoievski Delitto e castigoCITAZIONI
Conversando con Nicolò Migheli capitò di citare una frase di Raskolnikov:
“… se si dovesse attendere che tutti diventino intelligenti, sarebbe una cosa un po’ troppo lunga…”. (Dostoevskij, Delitto e castigo).
Sia detto senza superbia e senza presunzione.

con gli occhiali di Piero…

GLI-OCCHIALI-DI-PIERO1-150x1501413JE SUIS
Je suis comme je suis
je suis fait comme ça
quand j’ai envie de rire
oui je ris aux éclats
j’aime celle qui m’aime
et c’est la faute à moi
si ce n’est pas la meme
que j’aime chaque fois
je suis comme je suis
je suis fait comme ça
que voulez-vous de plus
que voulez-vous de moi.
(Jacques Prévert, con qualche modifica)
————–
- Un anno fa, il 28 gennaio 2014, su Aladinpensiero.

con gli occhiali di Piero…

GLI-OCCHIALI-DI-PIERO1-150x1501413- Un anno fa, il 27 gennaio 2014, su Aladinpensiero: IL GIORNO DELLA MEMORIA. E, ancora, ricordando Mozart e Luigi Tenco.
giornata-della-memoria-27-1--300x224
———————————-
STORIA SARDA
Il 27 gennaio 1793 Vincenzo Sulis, eroe della resistenza contro il tentativo di invasione francese della Sardegna, organizza e guida un assalto a due lancioni da sbarco della flotta francese carichi di soldati.
Quaranta francesi muoiono, i superstiti, molti dei quali feriti, si danno alla fuga.
Il giorno dopo, per rappresaglia, la flotta francese bombarda Cagliari con 15mila colpi di cannone.
Ne riferisce Tommaso Napoli (vedi Aladinpensiero, 20 gennaio 2014 e 2015).
———————————–
ALLEANZE
C’è chi sia allea per strangolare il popolo, altri si alleano per farlo respirare.

con gli occhiali di Piero…

GLI-OCCHIALI-DI-PIERO1-150x1501413- Un anno fa, il 26 gennaio 2014, su Aladinpensiero.
—————————————-
LA VIRTU’ GRECA E L’IRA
Syryza (è un acronimo) = Synaspismòs Rizospastikìs Aristeràs, significa
Coalizione della Sinistra Radicale.
Chi vuol capire capisca.

con gli occhiali di Piero…

GLI-OCCHIALI-DI-PIERO1-150x1501413- Un anno fa, il 25 gennaio 2014. su Aladinpensiero.
————————————
WOOLF e MAUGHAM
virginia woolf ft microA pochi anni di distanza tra loro nascono in Inghilterra due campioni della letteratura mondiale: William Somerset Maugham (25 gennaio 1874) e Adeline Virginia Woolf (25 gennaio 1882). Maugham veramente nacque a Parigi, ma nella sede dell’ambasciata britannica, dove il padre lavorava, quindi legalmente considerata suolo inglese. Persi i genitori fu allevato da uno zio. Destinato a diventare medico, lasciò la medicina in seguito al successo del suo primo romanzo. Vita avventurosa, agente segreto, bisessuale, sposato e divorziato, ricco grazie anche ai proventi della trasposizione cinematografica dei suoi romanzi, morì a 91 anni. Pur non essendo uno scrittore raffinato, memorabili sono alcuni suoi romanzi: Schiavo d’amore, La luna e sei soldi, Il filo del rasoio.
Virginia Woolf nasce a Londra e cresce in una casa e un ambiente culturalmente elevato.La perdita della madre quando aveva 13 anni, gli abusi sessuali subiti dai fratellastri (i genitori si erano sposati già vedovi con figli) le crearono gravi problemi nervosi. Bisessuale, ebbe diversi amori femminili, ma anche un felice matrimonio. Morì suicida, riempendo le tasche di sassi e immergendosi nell’acqua di un fiume vicino alla sua casa, lasciando un affettuoso disperato messaggio al marito.
“… sto facendo quella che sembra la cosa migliore da fare.(…) So che ti sto rovinando la vita (…) Quello che voglio dirti è che devo tutta la felicità della mia vita a te. Sei stato completamente paziente con me e incredibilmente buono. (…) Se qualcuno avesse potuto salvarmi saresti stato tu. Tutto se n’è andato da me, tranne la certezza della tua bontà.” Era il 28 marzo del 1941, aveva solo 59 anni.
Memorabili i suoi romanzi: La signora Dalloway, Gita al faro, Orlando, Una stanza tutta per sè. “Una donna deve avere denaro, cibo adeguato e una stanza tutta per sè se vuole scrivere romanzi”.

con gli occhiali di Piero…

GLI-OCCHIALI-DI-PIERO1-150x1501413- Quel che non si può perdonare al PD; nozze “asciutte” del generale Garibaldi; giapponesi che combattono la Guerra a Guerra finita, ovvero le guerre iniziano e finiscono quando ne siamo informati. Un anno fa, il 24 gennaio 2014, su Aladinpensiero.