gli occhiali sardoaustraliani di Piero…

Bomeluzo-Australia 15LETTERE DALL’AUSTRALIA- N. 6
Dal distributore vi sorprenderete perchè, al contrario che da noi, il diesel costa più della benzina. Infatti è a 154 cents (1 euro), mentre la benzina costa 10 cents in meno, il gas è sugli 80 cents.
Comunque in generale il costo dell’energia in Australia è più o meno la metà che da noi, la cosa si riflette in generale sul prezzo di tutte le merci trasportate che costano assai meno che da noi: carne, verdure, manufatti.
Gli stessi trasporti costano assai meno: prendere l’aereo non è un lusso, ma una necessità, date le enormi distanze; Melbourne è a 1000 km da Sidney, a 2000 da Brisbane, Perth è all’altro capo dell’Australia.
Costano molto le case (più che da noi a parità di tipologia) e una serie di cose importate (ma non i manufatti dalla Cina e dall’India).
I vini sono una meravigliosa sorpresa. La storia dell’Australia moderna (250 anni circa) ci racconta dell’arrivo nel Nuovo Galles del Sud (Sidney) e nel Victoria (Melbourne) di vignaioli svizzeri e francesi; nell’Australia meridionale (Adelaide) di vignaioli tedeschi.
La cultura della vite e del vino si sviluppa grandiosamente in intere aree e oggi l’Australia vanta i vini tra i migliori del mondo a costi vantaggiosi.
Trovate qui Borgogna, Sauternes, Beaujolais, Champagne, vino del Reno, Claret, al costo di un terzo rispetto all’Europa. E io brindo.GLI-OCCHIALI-DI-PIERO1-150x1501413

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>