i capolavori del catalogo di Licia

A. Canova Paolina.Paolina del Canova
IL CATALOGO: A. Canova, Paolina. (Paolina Borghese come Venere vincitrice).
Quando il nudo è neoclassico. Ovvero classico al quadrato. La domanda è: quanto c’è di Paolina e quanto c’è di Venere? Si sa che Paolina era una donna bella e di gran fascino (e di costumi… liberi). Poichè la tradizione voleva che Venere fosse rappresentata nuda (da Prassitele in poi), niente poteva impedire di rappresentare Paolina nuda dal momento che la sua bellezza era paragonabile a quella della Dea.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>