19 marzo San Giuseppe

Giuseppe il falegname ***************** . (Aladinews 19 marzo 2015)
Oggi si ricorda S.Giuseppe. Grande simbolica figura.
Un uomo, falegname, che interpreta e mette in azione i messaggi dei suoi sogni. Prima sposa la fidanzata incinta di un figlio non suo, e la mette così al riparo dal disprezzo e da una pena spietata; poi, pieromarcialis-3-18secondo sogno, emigra in terra straniera per fuggire il dominio di un tiranno, e salva così il futuro del figlio. Infine, dopo averlo cresciuto e avergli dato un mestiere, si accorge che quel figlio, a dodici anni (!) è capace di confrontarsi coi presunti sapienti del paese. E si toglie di scena, perchè il suo compito è finito.
Rappresenta l’umanità più vera: quella che parla poco e fa, che lavora, che rispetta la donna, che si sottrae all’oppressione, che cresce i figli e pensa al loro futuro, che si ritira in disparte senza onori e ricompense. Ricordiamoci di loro, sono i migliori. [segue]
http://it.wikipedia.org/wiki/Riposo_durante_la_fuga_in_Egitto_(Caravaggio)
Il dipinto: Riposo durante la fuga in Egitto, di Caravaggio
GLI-OCCHIALI-DI-PIERO1-150x1501419
———————————
san Giuseppe GuidoReniBabbi “speciali” molto anziani con Bambini piccolini: San Giuseppe col piccolo Gesù, di Guido Reni, 1635.
.
.
.
.
.
.
.
.
Sotto Giuseppe di Bomeluzo
San Giuseppe Bomeluzo
————————————————————————————————————————-

2 Responses to 19 marzo San Giuseppe

  1. […] Da Aladinew del 19 marzo 2018 Giuseppe il falegname ***************** . (Aladinews 19 marzo 2015) Oggi si ricorda S.Giuseppe. Grande simbolica figura. Un uomo, falegname, che interpreta e mette in azione i messaggi dei suoi sogni. Prima sposa la fidanzata incinta di un figlio non suo, e la mette così al riparo dal disprezzo e da una pena spietata; poi, secondo sogno, emigra in terra straniera per fuggire il dominio di un tiranno, e salva così il futuro del figlio. Infine, dopo averlo cresciuto e avergli dato un mestiere, si accorge che quel figlio, a dodici anni (!) è capace di confrontarsi coi presunti sapienti del paese. E si toglie di scena, perchè il suo compito è finito. Rappresenta l’umanità più vera: quella che parla poco e fa, che lavora, che rispetta la donna, che si sottrae all’oppressione, che cresce i figli e pensa al loro futuro, che si ritira in disparte senza onori e ricompense. Ricordiamoci di loro, sono i migliori. [segue] http://it.wikipedia.org/wiki/Riposo_durante_la_fuga_in_Egitto_(Caravaggio) Il dipinto: Riposo durante la fuga in Egitto, di Caravaggio ——————————— Babbi “speciali” molto anziani con Bambini piccolini: San Giuseppe col piccolo Gesù, di Guido Reni, 1635. . . . . . . . . Sotto Giuseppe di Bomeluzo ————————————————————————————————————————- […]

  2. […] Da Aladinew del 19 marzo 2018 Giuseppe il falegname ***************** . (Aladinews 19 marzo 2015) Oggi si ricorda S.Giuseppe. Grande simbolica figura. Un uomo, falegname, che interpreta e mette in azione i messaggi dei suoi sogni. Prima sposa la fidanzata incinta di un figlio non suo, e la mette così al riparo dal disprezzo e da una pena spietata; poi, secondo sogno, emigra in terra straniera per fuggire il dominio di un tiranno, e salva così il futuro del figlio. Infine, dopo averlo cresciuto e avergli dato un mestiere, si accorge che quel figlio, a dodici anni (!) è capace di confrontarsi coi presunti sapienti del paese. E si toglie di scena, perchè il suo compito è finito. Rappresenta l’umanità più vera: quella che parla poco e fa, che lavora, che rispetta la donna, che si sottrae all’oppressione, che cresce i figli e pensa al loro futuro, che si ritira in disparte senza onori e ricompense. Ricordiamoci di loro, sono i migliori. [segue] http://it.wikipedia.org/wiki/Riposo_durante_la_fuga_in_Egitto_(Caravaggio) Il dipinto: Riposo durante la fuga in Egitto, di Caravaggio ——————————— Babbi “speciali” molto anziani con Bambini piccolini: San Giuseppe col piccolo Gesù, di Guido Reni, 1635. . . . . . . . . Sotto Giuseppe di Bomeluzo ————————————————————————————————————————- […]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>