Cagliari e Città metropolitana

Tessera per tessera per comporre il mosaico della Laurea ad honorem a Claudio Ranieri

laurea-ad-h-cr-abbd8aab-e2ca-4573-a40a-e6f2a70d0480
SulcisIglesiente

Oggi martedì 27 maggio 2024

Oggi a Sant’Elia
img_7455

Oggi sabato 25 maggio in mattinata con i bambini

img_7424

Si allarga il dibattito per il conferimento della laurea honoris causa a Claudio Ranieri

img_7414
https://www.lanuovasardegna.it/sport/2024/05/23/news/cagliari-proposta-per-claudio-ranieri-una-laurea-honoris-causa-1.100525944
————————————
img_7415
https://www.centotrentuno.com/news/una-laurea-per-ranieri-il-meic-si-unisce-fatto-un-capolavoro-di-psicologia-sportiva/
————————————
img_7418
https://www.123scommesse.it/news/proposta-di-laurea-honoris-causa-per-claudio-ranieri-emoziona/

—————

Grazie Claudio

img_7381Grazie di tutto
di Gianfranco Fancello (su fb)
E’ giusto così, Claudio, ci sta, capiamo e comprendiamo.
Non potevamo chiederti di più, non oggi: per ciò che hai fatto, che ciò che sei stato, per ciò che hai rappresentato per tutta l’isola, non poteva andare diversamente.
Grazie di tutto, davvero.

Ecco i candidati per Cagliari

img_7257Le liste in lizza alle prossime elezioni comunali di Cagliari

Campagna elettorale: Massimo Zedda comincia dall’ex vetreria di Pirri, un bene comune urbano restituito ai cittadini .

img_7253di Giancarlo Morgante
Questa mattina il candidato Sindaco per il comune di Cagliari Massimo Zedda e la candidata alla presidenza della Municipalità di Pirri Maria Laura Manca hanno iniziato ufficialmente la campagna elettorale con la presentazione di tutti i candidati della coalizione. L’evento si è tenuto nel nostro piccolo Parco “ex vetreria” dell’abitato di Pirri (Municipalità).
Si tratta di un parco che la cittadinanza di Pirri ha voluto e difeso con battaglie talvolta anche aspre (anni 70 e 80). Parlo di occupazione simbolica e catene umane per impedire che la ex area della vetreria e adiacente distilleria venissero utilizzate come autoparco della nettezza urbana. Spazi sui quali successivamente è stato impedito che venissero utilizzati come aree di sviluppo abitativo.

Scuola Popolare Is Mirrionis: promemoria per i candidati Sindaci e Consiglieri. Delibera del CC di Cagliari dell’8 giugno 2021.

sp-1ora

Oggi 9 maggio 2024 giovedì

img_3442E’ condivisibile l’ennesima candidatura di Massimo Zedda a sindaco di Cagliari?
9 Maggio 2024
Andrea Pubusa su Democraziaoggi
La ennesima candidatuta di Massimo Zedda Cagliari per il centrosinistra suscita perplessità. Intanto è alla terza candidatura e per di più questa dopo le dimissiomi avvenute con largo anticipo rispetto alla scadenza del mandato per candidarsi alla presidenza della regione. Insomma, c’è un’evidente gioco interno a considerare cosa propria la carica del primo cittadino […]
——————————

Elezioni Comunali di Cagliari. Chiara Cocco, candidata

img_3442
Aladinpensiero ospiterà gratuitamente materiali elettorali dei candidati alle elezioni europee e amministrative (soprattutto) appartenenti alla sinistra, al campo largo e ad altre formazioni che si ispirano alla Costituzione democratica ed antifascista.
———————————————————————
cf646b0c-03e1-4e0f-b3d6-3f0aa2c01744

Elezioni comunali Cagliari

img_3442
Aladinpensiero ospiterà gratuitamente materiali elettorali dei candidati alle elezioni europee e amministrative (soprattutto) appartenenti alla sinistra, al campo largo e ad altre formazioni che si ispirano alla Costituzione democratica ed antifascista. 0f6983f8-068a-4057-9d7d-6becf5869a42 Cari amici, cari compagni,
Con molti di voi ho già avuto la possibilità di dirlo a voce, spero di riuscire a raggiungervi tutti. Ho deciso di candidarmi con Sinistra futura per Massimo Zedda sindaco.

Promesse non mantenute

img_6931Questa sera ci siamo recati a Sant’Elia per controllare se il Comune di Cagliari avesse provveduto a installare il cartello stradale della piazzetta Franco Oliverio, come promesso dall’Assessore uscente Alessio Mereu: niente di niente. Ci rivolgeremo alla Commissaria straordinaria dott.ssa Luisanna Marras. Confidiamo sulla sua sensibilità.

La grandiosa manifestazione del 25 aprile a Cagliari

img_6909Di seguito solo alcuni scatti dei 135 pubblicati oggi nella pagina fb di Dietrich Steinmetz.
img_6908

Castello sorcesco: una storia infinita…

img_6886Su L’Unione Sarda di oggi Andrea Artizzu riprende la questione del cd “castello sorcesco”, ricuperato dopo una annosa e costosa ristrutturazione, ma rimasto inutilizzato ormai da molti anni. Su questa incredibile vicenda siamo intervenuti più volte su Aladinpensiero, come testimoniano gli articoli sotto linkati. Il problema vero è che Cagliari non dispone di un regolamento sulla cogestione dei beni comuni urbani da parte dei cittadini organizzati nelle associazioni di partecipazione civica. Risolverà la questione la prossima amministrazione? Ce lo auguriamo, intanto lo poniamo come argomento della campagna elettorale per l’elezione del Sindaco e del Consiglio comunale di Cagliari. Come ripete senza stancarsi il prof. Ivan Blečić dell’Università di Cagliari: nella nostra città ci sono tanti spazi in cerca di utilizzazione e tante associazioni in cerca di spazi da utilizzare. Si tratta di adottare gli strumenti regolamentari per fare incontrare queste esigenze. Al riguardo sarebbe utile e opportuna una legge regionale per la promozione dell’amministrazione condivisa dei beni comuni (vedasi la legge del Lazio). Ci vuole soprattutto una coerente volontà politica risolutiva della questione.
- Una storia infinita 27/11/2019: https://www.aladinpensiero.it/?p=102385;
- Università e beni comuni: http://www.aladinpensiero.it/?p=102369.
———————————————

Parliamo di Cagliari

img_6772di Roberto Mirasola*
La città di Cagliari, così come tutte le moderne città europee, ha avuto inevitabilmente degli importanti cambiamenti nella distribuzione delle attività commerciali, siano esse di vicinato o legate alla GDO [Grande distribuzione organizzata]. In particolare, oggi hanno assunto una rilevante importanza le attività di ristorazione presenti nel centro storico che richiamano i tanti giovani dell’hinterland metropolitano e i tanti turisti attirati dalla bellezza della città. Tutto questo ha avuto un impatto urbanistico che ha cambiato anche il volto e la vivibilità della città stessa. Diventa importante trovare un equilibrio tra le esigenze di chi abita la città e di chi invece trae una fonte di reddito dalle attività commerciali.