Campagna per l’adesione alla proposta di OPG osservatorio per la Giustizia di intitolare a ALDO SCARDELLA, Vittima dell’Errore Giudiziario, l’Aula Magna del Palazzo di Giustizia di Cagliari.

img_7905
img_7910. Servizio di Massimiliano Rais.
https://www.videolina.it/articolo/tg/2024/07/10/cagliari_aldo_scardella_l_aula_del_tribunale_con_il_suo_nome-78-1201982.html
img_7909
———————————————-
Aladinpensiero appoggia e s’impegna nella campagna per la raccolta delle firme, in collaborazione con il proponente OPG e altre organizzazioni aderenti come l’Associazione Socialista Diritti e Riforme. L’avv. Patrizio Rovelli ci informa che allo stato sono state effettivamente raccolte o prenotate circa 1000 firme, ma l’obbiettivo è ben più ambizioso. A settembre si conta di allestire appositi banchetti in alcune piazze della città. Per ora chi volesse aderire può scaricare il modulo sotto riportato, scannerizzarlo e inviarlo alla mail  opg.giustizia@gmail.com  o anche richiedere tramite la stessa mail, l’invio del modulo compilabile online.
———————————
Il modulo di adesione alla Campagna

Oggi mercoledì 10 luglio 2024

img_3099 img_7901Alla ricerca delle radici, tra passato e presente.
10 Luglio 2024 su Democraziaoggi.
Costanza Gerini
Il libro di Rosamaria Maggio dal titolo “Migrazioni italiane in Tunisia storia dei Montelatici dagli inizi dell’Ottocento”, da poco pubblicato, frutto di un lavoro certosino di ricerca archivistico/documentale, di incontri con persone che per motivi diversi custodiscono ancora oggi notizie preziose, e di viaggi nei luoghi della memoria in […]
———————————————

Auguri di buon lavoro al Sindaco Massimo Zedda, alla sua Giunta, a tutte e tutti consiglere/i del Consiglio comunale di Cagliari.

img_7885La nuova Giunta del Sindaco Massimo Zedda, cinque donne e quattro uomini.

Oggi martedì 9 luglio 2024

img_3099La parola passa alla Consulta, alle Regioni e ai cittadini
9 Luglio 2024 su Democraziaoggi
Alfonso Gianni
Le destre cantano vittoria per avere fatto approvare il Ddl Calderoli sulla Autonomia differenziata ed in prima lettura il Ddl costituzionale sull’elezione diretta del Presidente del consiglio. Lo hanno fatto ricorrendo a tutte le possibili restrizioni dei tempi della discussione per abbattere l’ostruzionismo delle opposizioni. Sono ricorse fino all’aggressione fisica in Aula di un […]
————————————————————————-

Uniti si vince. W la France!

img_7869

Oggi lunedì 8 luglio 2024

Lunedì 8 luglio 2024
img_7870
——————————
Orban il pacifista e anche Le Pen
8 Luglio 2024
Andrea Pubusa su Democraziaoggi.
Stiamo assistendo a cose inverosimili. La pace è sempre stato un obiettivo della sinistra. Il movimento operaio fin dalle sue origini ha sempre ritenuto la guerra uno strumemto di prevaricazione e di comando delle classi dominanti nei riguardi dei ceti subalterni. Spesso uno scontro tra stati e forze imperialiste col massacro dei lavoratori. Come […]
—————————-

I numeri più recenti de il manifesto sardo online

pintor il manifesto sardo
Il numero 384
——————————————————-
pintor il manifesto sardo
Il numero 385
———————————————————

Oggi domenica 7 luglio 2024

img_30997 luglio 1960 eccidio di Reggio Emilia. Il sangue amaro “versato a Reggio Emilia è sangue di noi tutti”. Dal governo Tambroni al governo Meloni
7 Luglio 2024 su Democraziaoggi
Alfiero Grandi

Il 7 luglio ricorre il 64° anniversario della manifestazione antifascista del 1960 a Reggio Emilia durante la quale la polizia sparò e uccise 5 persone, la crisi più acuta di un periodo inquietante per l’Italia. Dobbiamo ricordare anzitutto i morti in difesa delle libertà democratiche, conquistate a caro prezzo […]
———————————————————-
Il Papa: la democrazia non gode di buona salute, serve creatività per costruire il futuro

Nel primo discorso presso il Centro Congressi di Trieste, Francesco sottolinea che “l’indifferenza è un cancro della democrazia”, forte l’invito alla partecipazione che va allenata – afferma il Papa – con solidarietà e sussidiarietà perché la fraternità fa fiorire i rapporti sociali. Preoccupa l’astensionismo elettorale
Benedetta Capelli – Città del Vaticano
È un discorso sottolineato da molti applausi quello che Papa Francesco rivolge ai partecipanti alla 50.ma Settimana sociale dei cattolici sul tema: “Al cuore della democrazia. Partecipazione tra storia e futuro” che si chiude in questa domenica, 7 luglio, a Trieste. Giunto poco prima delle 8 nella città di frontiera tra l’Italia e i Balcani, il Pontefice intreccia il suo discorso con il ricordo personale, parlando del nonno che aveva combattuto sul Piave e che per primo gli aveva fatto conoscere Trieste.

Chiesadituttichiesadeipoveri News

img_7859noi amiamo l’Ungheria, non perché l’ama la signora Meloni e nemmeno perché Salvini è entusiasta di raggiungere Orban nel nuovo gruppo di destra, “I Patrioti” del Parlamento europeo. Amiamo invece l’Ungheria perché era quello l’obiettivo da distruggere assegnato all’Italia, per mezzo dei missili nucleari installati a Comiso, nella distribuzione internazionale del lavoro tra i Paesi dell’area atlantica, nel caso fosse scoppiata la guerra atomica. Chissà perché proprio l’Ungheria. Fatto sta che, pur non sapendo che l’obiettivo fosse l’Ungheria, un imponente movimento popolare insorse in Italia contro i missili di Comiso. Solo in Sicilia, per sloggiare i Cruise, furono raccolte un milione di firme. Infine quei missili non furono sparati, l’Ungheria fu salva e anche noi.

Oggi sabato 6 luglio 2024

img_3099 “Europa, quanti ancora?”. Dieci anni dopo “Mare nostrum” il Mediterraneo è un cimitero
6 Luglio 2024 su Democraziaoggi
Duccio Facchini — 1 Luglio 2024 Altraeconomia

Uno dei 17 corpi avvistati dalla Ong Sea-Watch nel Mediterraneo centrale a inizio giugno 2024 © Sea Watch

Dall’interruzione nel 2014 dell’ultima “vera” operazione di ricerca e soccorso in mare, il bilancio è di 30mila morti e dispersi accertati. Una strage prevedibile che mostra il volto disumano e gli obiettivi delle politiche […]
——————

Irpinia

Sul “fatalismo” delle genti meridionali
di Lucio Garofalo

img_7843In Irpinia, come in altre aree interne del Sud, la negazione sistematica ed estesa della cittadinanza, dei diritti politico-civili per le classi popolari, il loro asservimento ai notabili locali, obbliga le giovani generazioni proletarie a mendicare elemosine o favori elargiti secondo sistemi clientelistici e paternalistici, retaggio di un passato feudale: per ottenere anche un lavoro miserabile, precarizzato e malpagato, sprovvisto di qualsiasi tutela, persino per richiedere un banale certificato, i diritti sono svenduti in cambio di voti ipotecabili a vita. Questa mentalità subalterna è il sintomo inequivocabile di una sudditanza culturale, politica e psicologica, è un’eredità semi-feudale, che ispira il fatalismo e la rassegnazione delle genti meridionali: un elemento intrinseco alla “normalità quotidiana”, che induce le persone ad accettare la sudditanza come “stato di natura ineluttabile”, in base ad una inesistente “legge di natura”, che nella sfera storico-sociale non ha ragion d’essere.

Oggi venerdì 5 luglio 2024

img_3099 ANPI-Scuola di Cultura politica. Oggi dibattito sulla Palestina
5 Luglio 2024 su Democraziaoggi
——————————————————
Germania anno zero
5 Luglio 2024 su Democraziaoggi
Giovanni De Luna
L’avanzata delle destre in terra francese sgomenta, ovviamente, ma l’affermazione dell’Afd in Germania manda in frantumi la nostra certezza che fosse sufficiente non far “mai passare il passato” per non ripeterne gli orrori. Così, rassicurati dagli anticorpi diffusi dalla cultura e dagli storici più che dalla politica, abbiamo […]
————————————

Comune di Cagliari

img_7835

Giovedì 4 luglio 2024

img_3099 Energia: approvata la legge d’iniziativa della giunta, si passi subito con unità alla legge urbanistica e si stringa il governo sulla emergenza sarda 4 luglio 2024
Andrea Pubusa su Democraziaoggi
Guardando le cose con spirito di verità, senza pregiudiziali e faziosità, si deve ammettere che il percorso imboccato dalla Todde tempestivamemte sull’invasione delle multinazionali dell’energia in Sardegna ha una sua razionalità. Prima una legge che blocca a termine l’installazione di nuovi impianti per 18 mesi, poi la predisposizione di una legge organica per contenere […]
———————————————
img_7832
———————————————

Da oggi a Trieste

img_7828 https://www.settimanesociali.it/
——————————-
https://azionecattolica.it/tag/settimana-sociale-di-trieste/
———————————